Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Udienza al Grande Imam di Al-Azhar

Lunedì 23 maggio Papa Francesco ha ricevuto in udienza lo sceicco professor Ahmad Muhammad al-Tayyib, grande Imam di Al-Azhar, che era accompagnato da una delegazione di alto livello.

Ne facevano parte i professori Abbas Shouman, sottosegretario di Al-Azhar; Mahmaoud Hamdi Zakzouk, membro del Council of Senior Scholars dell’Università di Al-Azhar e direttore del Centro per il dialogo di Al- Azhar; il giudice Mohamed Mahmoud Abdel Salam, consigliere del grande Imam; il professor Mohie Afifi Afifi Ahmed, segretario generale dell’Accademia per la ricerca islamica; l’ambasciatore Mahmoud Abdel Gawad, consigliere diplomatico del grande Imam; i signori Tamer Tawfik, consigliere, e Ahmad Alshourbagy, secondo segretario. Accompagnato dall’ambasciatore della Repubblica Araba di Egitto presso la Santa Sede, Hatem Seif Elnasr, il Grande Imam è stato accolto e accompagnato a incontrare il Papa dal cardinale presidente del Pontificio consiglio per il dialogo interreligioso Jean-Louis Tauran, e dal vescovo segretario Miguel Ángel Ayuso Guixot.

Il colloquio, molto cordiale, è durato circa 30 minuti. I due autorevoli interlocutori hanno rilevato il grande significato di questo nuovo incontro nel quadro del dialogo fra la Chiesa cattolica e l’Islam. Poi si sono intrattenuti principalmente sul tema del comune impegno delle autorità e dei fedeli delle grandi religioni per la pace nel mondo, il rifiuto della violenza e del terrorismo, la situazione dei cristiani nel contesto dei conflitti e delle tensioni nel Medio oriente e la loro protezione.

Il Papa ha regalato al grande Imam il medaglione dell’ulivo della pace e una copia della sua lettera enciclica Laudato si’. Dopo l’udienza pontificia, prima di lasciare il Palazzo apostolico vaticano, in altra sala dell’Appartamento delle udienze, il grande Imam, con la sua delegazione, si è ancora intrattenuto per un breve incontro con il cardinale Tauran, monsignor Ayuso Guixot, e la loro delegazione. Il grande Imam ha lasciato il Palazzo apostolico poco dopo le ore 13.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

25 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE