Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Tutti in attesa di un Governo greco

· Trattative in corso mentre i mercati registrano nuovi cali ·

Atene,9.L’incertezza della situazione politica greca fa paura ai mercati internazionali. La prova concreta è arrivata ieri, con la Borsa di Atene che è scesa ai livelli più bassi degli ultimi vent’anni. In negativo anche le altre piazze del vecchio continente: Milano ha lasciato sul terreno il 2,37 per cento, Parigi il 2,78, mentre Londra e Francoforte hanno contenuto i ribassi sotto il due per cento. Oggi la tendenza negativa sembra confermarsi.
Sul piano politico, la situazione greca non è facile. Dopo il fallimento del tentativo del leader conservatore di Nuova Democrazia, Antonis Samaras, di formare un Governo di coalizione, il testimone è passato al partito della sinistra radicale Syriza. Ma — dicono gli analisti — l’impasse resta: il rischio di tornare di nuovo alle urne a giugno sembra farsi sempre più concreto.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

16 ottobre 2019

NOTIZIE CORRELATE