Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Travolto dagli scandali sessuali e finanziari
sospeso il Nobel per la letteratura

Quest’anno il Nobel per la letteratura non verrà assegnato e «l’Accademia di Svezia deciderà e annuncerà il premio Nobel per la letteratura 2018 in contemporanea con quello del 2019» si legge in un comunicato stampa diffuso il 4 maggio. L’accademia è finita nella tempesta a novembre, quando un giornale pubblicò le testimonianze di diciotto donne che accusavano di molestie Jean-Claude Arnault, un personaggio molto noto della scena culturale svedese. Arnault è il marito della poetessa Katarina Frostenson, membro dell’accademia. La polizia tributaria ha aperto un’indagine per gravi irregolarità finanziarie ed è in corso anche un’inchiesta sulle fughe di notizie sui nomi dei vincitori negli ultimi anni. Nelle ultime settimane molti membri hanno rassegnato le dimissioni. Si tratta di una crisi che, secondo il segretario ad interim dell’accademia, Anders Olsson, ha reso consapevoli della necessità di un «robusto cambiamento» per «recuperare la pubblica fiducia nell’accademia prima che possa essere annunciato il prossimo vincitore». Già sette volte in precedenza l’istituzione svedese ha deciso di riservarsi il premio; in cinque altri casi il premio è stato rimandato e assegnato contemporaneamente a quello dell’anno precedente.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

17 novembre 2019

NOTIZIE CORRELATE