Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Terra amata

· L’omaggio a Benedetto XVI della diocesi di Monaco e Frisinga per il sessantesimo di ordinazione sacerdotale ·

«Annunciare il messaggio salvifico e liberatore di Gesù è compito della Chiesa in ogni tempo e in ogni luogo. Anche nella nostra terra bavarese, che ormai da oltre 1.250 anni ha un’impronta cristiana, il potenziale del cristianesimo continua a esprimersi. Bisogna solo trovare sempre e di nuovo le risposte giuste ai “segni dei tempi”. Per questo confidiamo nell’aiuto e nella intercessione dei nostri patroni, del santo vescovo Corbiniano e della Santissima Madre di Dio, Maria». Così scrive il cardinale Reinhard Marx, arcivescovo di Monaco e Frisinga nell’introduzione al volume Geliebte Heimat. Papst Benedikt XVI. und das Erzbistum München und Freising (München, Verlag Sankt Michaelsbund, 2011, pagine 112) a cura di Peter Pfister. È l’omaggio dell’arcidiocesi presentato al Papa lo scorso 1° luglio in occasione del pranzo con i cardinali per il sessantesimo anniversario della sua ordinazione sacerdotale. Il volume, grazie a un ricco — e per alcune immagini anche raro — corredo fotografico, ripercorre le tappe della vita del Pontefice dall’infanzia alla visita in Baviera nel settembre 2006. Testimonianza affettuosa di un legame ininterrotto, e ricambiato, con la sua terra amata.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

14 ottobre 2019

NOTIZIE CORRELATE