Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

A Taizé
una settimana speciale

· A fine agosto attese da tutto il mondo persone di età compresa fra i 18 e i 35 anni ·

Permettere a giovani adulti con una vita o una situazione di lavoro simile di incontrarsi e discutere il loro futuro visto alla luce della fede: è lo scopo della settimana speciale, riservata a persone dai 18 ai 35 anni, che verrà organizzata a Taizé dal 28 agosto al 4 settembre. 

Sono invitate tutte le persone comprese in questa fascia d’età: studenti, disoccupati, lavoratori, volontari. A causa del programma speciale della settimana — si legge in un comunicato — si consiglia ai ragazzi dai 15 ai 17 anni, agli adulti con più di 35 anni e alle famiglie con bambini di recarsi a Taizé in un altro periodo dell’anno. Il programma dell’incontro prevede un’introduzione biblica per tutti alla fine della preghiera del mattino. Alcuni partecipanti animeranno dei forum, dedicati a giovani di diversi continenti, a persone coinvolte in organizzazioni internazionali o in comunità cristiane, così come in iniziative locali di solidarietà. Seguiranno, dopo i forum, piccoli gruppi organizzati per tema: sanità, lavoro sociale, scienze, educazione, arte, informatica, economia, teologia. Un’altra équipe riunirà gli uomini e le donne che stanno ancora decidendo sulla loro formazione e sullo studio. Nel primo pomeriggio si terrà una “festa dei popoli” prima dei workshop e di una prova dei canti. In particolare sono previsti laboratori per coloro che hanno passato un tempo più lungo come volontari con la comunità, sia a Taizé che negli incontri e nelle comunità provvisorie in tutto il mondo.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

23 marzo 2019

NOTIZIE CORRELATE