Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Sulle tracce del Papa

· A monsignor Georg Gänswein il Premio Capri San Michele ·

Monsignor Georg Gänswein, segretario partitolare del Papa, ha vinto il Premio Capri San Michele 2010, sezione Immagini-Verità, per avere curato il libro Benedetto XVI urbi et orbi. Con il Papa a Roma e per le vie del mondo (Città del Vaticano, Libreria Editrice Vaticana, 2010, pagine 93, euro 20), edito in tedesco da Herder. Il riconoscimento gli sarà consegnato sabato 25 settembre ad Anacapri. Non è però la prima volta che monsignor Gänswein prenderà parte alla cerimonia. Nel 2004, infatti, accompagnò il cardinale Joseph Ratzinger premiato per il libro Fede, verità, tolleranza. Il cristianesimo e le religioni (Cantagalli). In questa occasione, però, monsignor Gänswein sarà protagonista in prima persona per un volume che, come lui stesso spiega nella presentazione, «raccoglie impressioni di incontri e viaggi di Benedetto XVI dall'inizio del suo ministero apostolico». L'occasione per questa pubblicazione è stata data dal quinto anniversario dell'elezione del Papa, il 19 aprile 2010, ma la ragione più profonda e molto più importante, continua Gänswein fornendo una chiave di lettura del titolo, «sta nell'invito a seguire le tracce del Santo Padre — Urbi — nella sua Sede episcopale di Roma, ma anche — orbi — nei suoi viaggi apostolici in Italia e nei diversi Paesi e continenti della Terra». La documentazione fotografica parte dalla Giornata mondiale della gioventù del 2005 a Colonia, e arriva fino al viaggio nella Repubblica Ceca (2009), aprendosi al futuro nell'ultimo capitolo dove si sottolinea come la fine di un viaggio sia sempre la vigilia di un altro.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

11 dicembre 2019

NOTIZIE CORRELATE