Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Sui sentieri della nuova evangelizzazione

· Messaggio del cardinale Ouellet per la Giornata ispanoamericana ·

«America, porta aperta alla missione» è il tema della prossima Giornata Ispanoamericana, che si celebrerà domenica 3 marzo. Un appuntamento annuale le cui origini risalgono al 1959 e che ha come obiettivo di fondo quello di mantenere vivi i vincoli di solidarietà, di comunione e di collaborazione nella missione evangelizzatrice tra la Spagna e l’America. Quest’anno la celebrazione assume un significato particolare poiché si svolge nel cuore dell’Anno della fede indetto dal Papa.

Significato che il cardinale Marc Ouellet, prefetto della Congregazione per i Vescovi e presidente della Pontificia Commissione per l’America latina, non manca di sottolineare nel messaggio pubblicato per l’occasione. «L’Anno della fede — scrive in proposito il porporato — sarà una buona opportunità per intensificare la testimonianza della carità. Il grido paolino Caritas urget nos raccolto e riproposto da Benedetto XVI, risuona come un  richiamo all’impegno missionario».

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

20 settembre 2019

NOTIZIE CORRELATE