Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Strategia globale
contro il traffico di organi

· La convenzione adottata dal Consiglio d’Europa ·

Il traffico di organi umani per il trapianto costituisce una grave violazione dei diritti umani. Il fenomeno ha raggiunto dimensioni globali. Essendo una pratica clandestina, la quantificazione risulta difficile.

L’Organizzazione mondiale della sanità stima che ogni anno siano effettuati oltre 10.000 trapianti di organi derivanti da traffico illegale. Poiché nel mondo si eseguono annualmente, secondo il Global Observatory on Organ Donation and Transplantation, circa 114.000 trapianti legali, si può supporre che circa un trapianto ogni dodici sia effettuato in condizioni illegali. In anni recenti vi è stato un progressivo incremento del traffico di organi. Le cause sono molteplici: penuria di organi, povertà, disparità dei servizi sanitari, criminalità priva di scrupoli.

Lo scorso 9 luglio il Comitato dei ministri del Consiglio d’Europa ha adottato la Convenzione del Consiglio d’Europa contro il traffico di organi umani. Essa impegna i Governi nazionali ad adottare provvedimenti affinché il traffico di organi umani destinati ai trapianti sia considerato un crimine e a facilitare la cooperazione nazionale e internazionale al fine di contrastare il fenomeno. La convenzione riguarda principalmente due situazioni: i casi in cui il prelievo di organi avvenga senza il consenso libero e informato del donatore vivente oppure, nel caso di prelievo da cadavere, senza il rispetto delle norme degli ordinamenti nazionali; i casi in cui il cosiddetto “donatore” oppure una terza parte ottengano un guadagno in denaro o in altra forma.

Carlo Petrini

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

21 agosto 2018

NOTIZIE CORRELATE