Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Strada in discesa
per Trump e Clinton

· Dopo il super martedì Rubio, sconfitto in Florida, annuncia il ritiro dalla corsa alla Casa Bianca ·


Hillary Clinton e Donald Trump hanno dominato le primarie statunitensi del Super Tuesday. La candidatademocratica ha conquistato Florida e North Carolina e ha aumentato il suo vantaggio suBernie Sanders, vincendo anche in OhioeIllinois, dove è nata e cresciuta. «Ci stiamo avvicinando sempre di più alla nomination del partito democratico e alla vittoria di queste elezioni a novembre», ha commento l’ex first lady sul palco di West Palm Beach, in Florida.

Marco Rubio sconfitto in Florida annuncia il ritiro dalla corsa alle presidenziali statunitensi (Afp)

«La nostra campagna ha ottenuto più delegati di tutti», ha aggiunto.In campo repubblicano, il magnate Trump ha nettamente vinto in Florida — aggiudicandosi tutti i novantanove delegati del Gran Old Party — in Illinois e inNorth Carolina. Sempre tra il Grand Old party, il governatore dell’Ohio, John Kasich, ha tenuto contro l’ondata di Trump e resta in corsa, mentre sullespiagge di Miami si è definitivamente arenata la corsa del senatore Marco Rubio. Dopo la sconfitta nella sua Florida, Rubio — ottavo candidato ad abbandonare le primarie repubblicane per la Casa Bianca — ha spiegato ai suoisostenitori di aver cercato dicostruire un ponte per ridurre le divisioni interne al partito e agli Stati Uniti. Per il senatore repubblicano Ted Cruz la serata di ieri è stata un flop, ma non ha perso tempo e ha subito “corteggiato” gli elettori di Rubio. «Vi accogliamo a braccia aperte», ha dichiarato il senatore texano, presentandosi comel’unica alternativa a Trump. Rubio lascia 163 delegati in eredità.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

20 marzo 2019

NOTIZIE CORRELATE