Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Sorella dei bisognosi

· A Caracas in Venezuela la beatificazione di madre Carmen Rendíles Martínez ·

Una vita al servizio della Chiesa e dei fratelli per trasmettere a tutti l’amore di Dio. Un’intensa attività apostolica realizzata superando qualsiasi ostacolo, anche la disabilità fisica — la mancanza del braccio sinistro — di cui soffrì fin dalla nascita. Si tratta di madre Carmen Rendíles Martínez, fondatrice delle suore ancelle di Gesù (serve di Gesù del Venezuela), che il cardinale Angelo Amato, prefetto della Congregazione delle cause dei santi, in rappresentanza di Papa Francesco, beatifica sabato 16 giugno a Caracas, in Venezuela. 

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

25 marzo 2019

NOTIZIE CORRELATE