Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Serata bavarese per  Benedetto XVI

· Mille pellegrini della sua terra natale animeranno venerdì a Castel Gandolfo uno spettacolo di danze e canti tradizionali ·

Sono partiti con un treno speciale da Landshut, nel cuore della Baveria, mercoledì pomeriggio, 1° agosto.  Hanno fatto tappa a Frisinga, Monaco, Rosenheim, Prien e Traunstein Halt prima di arrivare a Roma. Ma la meta di questi mille pellegrini tedeschi è Castel Gandolfo, dove venerdì pomeriggio 3 agosto, hanno organizzato una serata d'onore per Benedetto XVI come regalo per il suo 85° compleanno, celebrato lo scorso 19 aprile.

Guidati dal loro arcivescovo, il cardinale Reinhard Marx, i fedeli dell'arcidiocesi di  Monaco e Frisinga - tra i quali 450 Bayerischen Gebirgsschützen, gli «alpini della Baviera» appartenenti al caratteristico corpo fondato nel XV secolo, insieme a 150 bavaresi con i tradizionali costumi locali - eseguiranno danze e canti in onore del Pontefice, cercando di ricreare l'atmosfera della sua terra natale.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

20 ottobre 2019

NOTIZIE CORRELATE