Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Senza giudicare
senza retrocedere

· La testimonianza dei trappisti assassinati a Tibhirine ·

L’efferato assassinio dei monaci trappisti del monastero di Tibhirine in Algeria, avvenuto quasi vent’anni fa, appartiene ormai alla nostra memoria collettiva, ma ripercorrerne certi passaggi dal vivo attraverso le poesie e i brani del diario di uno di loro, è particolarmente toccante, soprattutto alla luce di quanto sta avvenendo oggi. 

Andrea Mantegna, «Orazione nell’orto» (1455)

Lo scrive Antonella Lumini aggiungendo che il libro Christophe Lebreton, monaco, poeta, martire a Tibhirine, di Henry Quinson, da poco pubblicato in italiano da Gribaudi nella collana 15 Meditazioni (Milano, 2015, pagine 104, euro 7), ci conduce nell’intimo di una vicenda umana estrema, attraversata lucidamente giorno dopo giorno facendo leva esclusivamente sulle risorse interiori.

Quello che più colpisce è lo scavo costante, l’affondo che s’incardina in un’esperienza di fede nuda e disarmata. Come accettare di restare in Algeria mentre imperversa il terrore integralista della guerra civile? Come predisporre il cuore ad andare incontro a quel dono totale di sé che conduce al martirio?

Christophe Lebreton, nato a Blois nel 1950, già dalla giovinezza chiamato al sacerdozio e alla missione, lascia per alcuni anni il seminario. Frequenta la facoltà di legge, sperimenta gli anni del Sessantotto, vive alcune relazioni affettive, ma niente riesce a dare senso alla sua vita, a colmare il “grande vuoto”. Conosce l’Abbé Pierre, frequenta i senzatetto nei campi di Emmaus. Prende coscienza «che ci sono i poveri e che la felicità non può essere trovata senza di loro».

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

19 maggio 2019

NOTIZIE CORRELATE