Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Sentieri di pace

· Il logo del viaggio del Pontefice in Georgia ·

Pax vobis è il motto del viaggio papale in Georgia, che si svolgerà dal 30 settembre al 2 ottobre e toccherà anche l’Azerbaigian.

Le due parole, tratte dal capitolo 20 del Vangelo di Giovanni, sono riprodotte in due lingue — latino e georgiano — nel logo della visita. La scelta del tema della pace vuole sottolineare la coincidenza del viaggio con l’anno della misericordia e rappresenta un richiamo alla pacificazione del mondo e di quella regione in particolare. Lo stesso Francesco, nell’annunciare la visita il 30 giugno scorso, ne aveva indicato così gli obiettivi: «da una parte valorizzare le antiche radici cristiane presenti in quelle terre — sempre in spirito di dialogo con le altre religioni e culture — e dall’altra incoraggiare speranze e sentieri di pace». Sul logo del viaggio in Georgia è raffigurata una croce stilizzata, la cui forma ricorda la tradizionale croce di santa Nino (Cristiana), che fu la più grande evangelizzatrice del Paese. I colori giallo e rosso richiamano quelli delle bandiere dello Stato della Città del Vaticano e della Georgia.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

24 marzo 2019

NOTIZIE CORRELATE