Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Sempre con i poveri

· ​Intervento del cardinale presidente di Caritas Internationalis ·

Braga, 10. La dimensione sociale è essenziale per l’azione della Chiesa cattolica. È quanto è tornato a sottolineare il cardinale arcivescovo di Tegucigalpa e presidente di Caritas Internationalis, Óscar Andrés Rodríguez Maradiaga. L’occasione è stata fornita dell’intervento a un convegno intitolato «Terra giusta» svoltosi nei giorni scorsi a Fafe, comune portoghese del distretto di Braga. «Vale la pena che la Chiesa sottolinei, specialmente attraverso i laici, la necessità di un più esigente impegno sociale», ha detto il cardinale honduregno che, sulla base del Vangelo e della dottrina sociale, non ha mancato di rinnovare le critiche all’attuale sistema economico internazionale tutto incentrato sulla logica del «produrre di più» per «consumare di più». Una logica che — ha detto — si scontra con una concezione «etica» dell’esistenza che dovrebbe innervare ogni attività umana, compresa appunto l’economia.

Nelle parole del presidente di Caritas Internationalis anche un giudizio netto sulla profonda crisi che negli ultimi anni ha travolto l’economia internazionale. «Austerità è una parola che non piace all’Europa, ma è una virtù cristiana», ha spiegato, avvertendo tuttavia nello specifico che gli «aggiustamenti» indicati dal Fondo monetario internazionale non hanno dato «alcun beneficio» e anzi hanno prodotto «più povertà». Anche perché «con il sistema economico che abbiamo non è possibile» migliorare la situazione. Infatti, ancora oggi, «molte persone vengono ignorate dallo sviluppo». Per questo, «occorre pensare alla persona umana come al valore massimo».

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

15 settembre 2019

NOTIZIE CORRELATE