Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Sembrava fragile

· Una biografia collettiva di Papa Montini pubblicata dall’Istituto Paolo VI ·

Dietro l’esile costituzione fisica una straordinaria forza di volontà

In occasione della prossima beatificazione di Giovanni Battista Montini Paolo VI l’Istituto che gli è intitolato pubblica una biografia che ne percorre la lunga vita e l’attività complessa, ne illustra il ruolo centrale nella Chiesa e nella società. Il volume (Paolo VI. Una biografia, Brescia-Roma, Istituto Paolo VI - Studium, 2014, pagine 563, euro 26) è curato dal segretario generale dell’Istituto, Xenio Toscani, con il quale hanno collaborato nella stesura delle diverse sezioni Fulvio De Giorgi, Giselda Adornato ed Ennio Apeciti. Nell’introduzione Angelo Maffeis sottolinea che la biografia intende anzitutto offrire uno sguardo sintetico sulla vita del Pontefice affidabile dal punto di vista storico e capace di restituire il dipanarsi delle tappe di un percorso che ha attraversato larga parte del XX secolo e si è intrecciato con le più importanti vicende storiche ed ecclesiali del tempo. In contrasto con l’apparenza di fragilità e di debolezza che l’esile costituzione fisica e le spesso precarie condizioni di salute potevano suggerire, continua, Montini rivela oltre a una straordinaria intelligenza, una singolare forza di volontà e un’alta tensione spirituale.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

16 giugno 2019

NOTIZIE CORRELATE