Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Se si parla solo di uomini
nei telegiornali europei

Le notizie dei telegiornali nei principali Paesi europei riferiscono solo di uomini: le donne, infatti, costituiscono un esiguo 29% delle persone di cui si parla o che sono intervistate in Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia e Spagna. Lo rivela l’Osservatorio europeo sulle rappresentazioni di genere, avviato nel gennaio 2011 dall’Osservatorio di Pavia. In particolare, sono i notiziari italiani quelli più chiusi verso le donne, presenti per un misero 24%, ben 10 punti sotto la media spagnola (la percentuale europea più alta). Le donne risultano penalizzate in primis nelle notizie politiche, dove raggiungono appena il 18%, media risultante da differenze notevoli: si va dall’11% nei tg britannici e italiani, al 29% di quelli francesi. In Italia ogni 10 persone intervistate in qualità di esperte, solo una è donna.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

08 dicembre 2019

NOTIZIE CORRELATE