Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

​Sciagura ferroviaria
in Pakistan

· ·

Si aggrava di ora in ora il bilancio della sciagura ferroviaria di oggi in Pakistan, dove un incendio ha completamente distrutto due vagoni del Tezgam Express, in viaggio da Karachi a Rawalpindi, nella provincia nordorientale del Punjab.

Finora le vittime accertate sono 74, ma si teme che possano essere molte di più.

Molti dei feriti sono stati ricoverati in gravi condizioni. A innescare l’incendio, hanno reso noto fonti della polizia distrettuale di Rahim, sarebbe stato lo scoppio di una bombola di gas allacciata a un fornello, che alcuni passeggeri stavano usando impropriamente per prepararsi da mangiare a bordo del treno. Dopo l’esplosione, le fiamme si sono propagate rapidamente bruciando completamente i due vagoni. Il primo ministro pakistano, Imran Khan, ha espresso il suo «profondo dolore».

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

25 febbraio 2020

NOTIZIE CORRELATE