Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Rupubblica Centroafricana nel caos

· Il presidente Bozizé chiede aiuto a Parigi e Washington per impedire ai ribelli di entrare nella capitale ·

Il presidente della Repubblica Centroafricana, François Bozizé, ha chiesto aiuto alla Francia e agli Stati Uniti per fermare i ribelli della coalizione del Seleka, che ormai sono pronti a entrare armi in pugno nella capitale, Bangui. Nel condannare il perdurare delle ostilità, il presidente francese, François Hollande, ha però declinato l’invito a intervenire, sostenendo che «il tempo è  ormai scaduto». E  a causa del peggioramento della situazione, gli Stati Uniti hanno deciso di chiudere l’ambasciata a Bangui.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

21 ottobre 2019

NOTIZIE CORRELATE