Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Dai Fantastici Quattro
a Papa Roncalli

· Torna «The Story of Giovanni XXIII» di Joe Sinnott ·

Anche i fumetti hanno bisogno di restauri: dopo oltre mezzo secolo torna in commercio «The Story of Pope John XXIII» di Joe Sinnott, uno dei migliori inchiostratori della Marvel Comics. Il suo stile deciso e allo stesso tempo semplice e curato ha decretato il successo di serie celebri come «The Avengers», «The Defenders» e «The Mighty Thor». 

Una delle tavole di «The Story of Pope John XXIII» del 1962

Le tavole dedicate alla vita di Angelo Roncalli, il futuro successore di Pio XII, uscite negli Stati Uniti per la prima volta nel 1962, l’anno del concilio Vaticano II, oggi raccolte in un unico volume e ritoccate nel colore, sono state ripubblicate su carta pregiata, in grande formato e con copertina cartonata grazie a una campagna di finanziamento diffusa in rete. In tanti hanno risposto all’appello di Sinnott, molto amato negli Stati Uniti e conosciuto da tutti gli appassionati dei comics Marvel.

La notorietà di Sinnott è dovuta soprattutto alla lunga serie di numeri che ha inchiostrato per la prima serie di «Fantastic Four» dal 1965 al 1981, mentre la sua biografia dei Beatles a fumetti, uscita nel 1964, è tuttora un cimelio molto ambito dai collezionisti. Il compito di lavorare alle tavole dedicate ad Angelo Roncalli gli venne affidato da «Treasure Chest of Fun and Fact», una rivista d’orientamento cattolico pubblicata dall’editore George A. Pflaum e distribuita nelle parrocchie americane tra il 1946 e il 1972; sulle sue pagine lavorarono artisti come Reed Candrall, Graham Ingels e Joe Orlando e Jim Mooney.

Sinnott fu così felice e onorato di aver ricevuto quest’incarico che rinunciò a lavorare a qualche numero di «Fantastic Four» per dedicarsi, durante il giorno, alla vita a fumetti di Roncalli, mentre di notte ripassava a inchiostro le storie di Thor. Dopo la canonizzazione del 27 aprile scorso, l’idea di raccogliere, restaurare — con l’aiuto dell’illustratore Leonardo Ito — e ripubblicare «The Story of Pope John XXIII».

di Silvia Guidi

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

18 marzo 2019

NOTIZIE CORRELATE