Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Rivolta della polizia
a New York

· Dopo l’uccisione di due agenti ·

«Siamo davanti a un attacco a tutto ciò che abbiamo di caro: ci affidiamo alla nostra polizia per proteggerci contro le forze della criminalità». Parole pesanti, quelle del sindaco di New York, Bill De Blasio, pronunciate ieri a poche ore dall’uccisione di due poliziotti a Brooklyn, freddati da una raffica di colpi di pistola alla testa da parte di un ragazzo nero che poi si è sparato. La polizia della Grande Mela ha pesantemente contestato le autorità, la cui retorica avrebbe — a loro avviso — infuocato lo scontro.

Così, quando De Blasio si è recato in ospedale per onorare le vittime, i colleghi degli agenti gli hanno voltato le spalle in segno di protesta.

Un richiamo alla calma è intanto giunto ieri dal cardinale Timothy Michael Dolan, arcivescovo di New York. «Preghiamo per la nostra città: possano prevalere la calma e l’unità, com’è spesso accaduto in passato» ha detto Dolan. L’omicidio è stato definito dagli inquirenti «un’esecuzione in piena regola». I due agenti, Wenjian Liu e Rafael Ramos, sono stati immediatamente trasferiti in ospedale: uno è morto subito dopo il ricovero, l’altro pochi minuti più tardi. «Non hanno nemmeno avuto il tempo di reagire» ha detto il capo della polizia di New York, William Bratton. L’assassino è stato identificato: si chiamava Ishmael Brinsley, 28 anni, originario di Baltimora. Il gesto è stato compiuto probabilmente per vendicare l’uccisione da parte di agenti bianchi di due afro-americani: il diciottenne nero Michael Brown, ucciso questa estate in Missouri, ed Eric Garner, morto a New York dopo essere stato soffocato da un poliziotto. In entrambi i casi, il Grand Jury ha deciso di non incriminare gli agenti coinvolti.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

24 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE