Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

​Per rispondere alle sfide
con una sola voce

· ​Il prefetto di Propaganda fide in Zambia ·

Vincent Maonde, «Bambini che giocano» (Zambia)

«Radicati nella preghiera e nell’impegno al celibato»: sono i due aspetti del sacerdozio indicati dal cardinale Fernando Filoni a seminaristi dello Zambia durante la messa celebrata nella mattina di martedì 8 novembre, nel seminario maggiore Saint Dominic di Lusaka.

Il prefetto della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli — che si trova nel paese africano dal pomeriggio di lunedì 7, dopo aver visitato il vicino Malawi — all’omelia ha raccomandato ai futuri preti «un dialogo quotidiano con Cristo» per poter sviluppare con lui «un rapporto di amicizia personale». Dopo aver ringraziato il nunzio apostolico Murat e i presenti, il celebrante ha commentato le letture del giorno, sottolineando in particolare l’aspetto del servizio. «La vastità del lavoro missionario», ha spiegato, esige che non ci si limiti «a piccoli progetti o a una vita comoda e sicura». Al contrario serve «il coraggio di offrire pienamente i migliori anni della vita, in totale disponibilità al vescovo, ai poveri e agli emarginati».

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

23 ottobre 2019

NOTIZIE CORRELATE