Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Ringrazio Dio per gli anni di vita e di ministero

· Il Papa al concerto offerto per il suo compleanno ·

«Un grande inno di lode a Dio» e un’occasione per ringraziare «ancora una volta Dio per gli anni di vita e di ministero». Così Benedetto XVI ha vissuto l’intensa interpretazione della Sinfonia n. 2 Lobgesang di Felix Mendelssohn Bartholdy, eseguita venerdì pomeriggio, 20 aprile, nell’aula Paolo VI, dall’orchestra del Gewandhaus di Lipsia diretta dal maestro Riccardo Chailly, con il coro radiofonico mdr e il coro del Gewandhaus. «L’arte come lode a Dio, Bellezza suprema — ha sottolineato il Papa al termine dell’esecuzione — sta alla base del modo di comporre di Mendelssohn e questo non solo per quanto riguarda la musica liturgica o sacra, ma l’intera sua produzione».

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

23 ottobre 2019

NOTIZIE CORRELATE