Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

​Ribelli ugandesi
attaccano Beni

· Undici civili uccisi nella città della Repubblica Democratica del Congo ·

Una vittima delle Adf circondata dai suoi familiari (Ap)

La folla ha saccheggiato domenica gli edifici pubblici a Beni, nell’est della Repubblica Democratica del Congo, all’indomani di un attacco di ribelli ugandesi costato la vita ad almeno undici persone. Altre quindici, tra cui dieci bambini, sono stati rapite. Il bilancio potrebbe essere più elevato perché un abitante ha detto di aver visto «i corpi di due uomini in divisa militare» nel quartiere dove si è svolto l’attacco, «probabilmente condotto da ribelli appartenenti alle Forze democratiche alleate (Adf) che minacciano la città di Beni», ha dichiarato all’agenzia France-Presse il portavoce dell’esercito nella regione. Poco prima la missione delle Nazioni Unite nella Repubblica Democratica del Congo aveva dichiarato tramite il suo portavoce, Florence Marchal, che i caschi blu avevano scambiato colpi d’arma da fuoco nella notte tra sabato e domenica con i presunti ribelli a Beni, senza «morti né feriti tra i nostri soldati», al termine di questo scontro durato circa quattro ore. Dal 2014 la città e il territorio di Beni sono sottoposti a una serie di episodi di violenza attribuiti ai ribelli ugandesi delle Adf, nel corso dei quali centinaia di civili hanno perso la vita. I ribelli presenti nel Nord Kivu dal 1995 sono in lotta contro il presidente ugandese Yoweri Museveni e il suo governo. Il movimento ribelle è anche ritenuto responsabile della morte di 15 caschi blu tanzaniani nel corso di un attacco contro una base a Semuliki, un’altra città situata nel Nord Kivu.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

19 marzo 2019

NOTIZIE CORRELATE