Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Quelle particole nascoste in un flacone di medicine

· Storie di fede cristiana vissuta nei luoghi di persecuzione ·

Terrorismo, guerre, dittature, persecuzioni, migrazioni: la religione, distorta e strumentalizzata a fini ideologici quando non economici, è sempre più spesso usata come strumento di odio e divisione nelle tante periferie del pianeta. È quanto denuncia il comboniano direttore della rivista «Popoli e Missione» nel libro Vittime e carnefici. Nel nome di “dio” (Torino, Einaudi, 2016, pagine 178, euro 17). Pubblichiamo ampi stralci del capitolo intitolato «Lo scontro delle civiltà».

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

12 dicembre 2019

NOTIZIE CORRELATE