Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Prove  d’intesa

· Tra israeliani e palestinesi ·

«Chiedo al presidente Abu Mazen di venire qui alla Knesset e di riconoscere la relazione tra gli ebrei e la terra d’Israele». Con queste parole, ieri, il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, si è rivolto al presidente dell’Autorità palestinese (Ap) al fine di superare l’impasse del processo di pace. Netanyahu ha invitato Abu Mazen «a metter fine allo stallo» e si è detto pronto ad andare a Ramallah. Queste parole sono state pronunciate al Parlamento israeliano, di fronte al presidente francese, François Hollande, in visita in Israele, che nel suo intervento ha ribadito il sostegno alla soluzione dei due Stati.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

20 settembre 2019

NOTIZIE CORRELATE