Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Per principio
interculturali

· ​Rapporto sulle scuole cattoliche italiane ·

«Il fatto che, nonostante le differenze religiose o culturali, nonostante i costi da sostenere, delle famiglie di immigrati, anche non cattoliche, scelgano di affidare l’educazione dei propri figli a una scuola cattolica è segno di grande fiducia»: il direttore Sergio Cicatelli riassume così uno degli aspetti più interessanti che emerge dal diciottesimo rapporto del Centro studi per la scuola cattolica intitolato A scuola nessuno è straniero (Brescia, Editrice La Scuola-Morcelliana, 2016, pagine 447, euro 39). Il volume verrà presentato il 22 ottobre in occasione della nona giornata pedagogica della scuola cattolica dedicata al tema «Per una scuola inclusiva: per tutti e per ognuno».

di Giovanni Zavatta

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

20 maggio 2019

NOTIZIE CORRELATE