Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Più padre che funzionario

· ​A Cuba il cardinale Stella disegna l’identikit del sacerdote ·

Il sacerdote assomiglia più a «un diligente padre di famiglia che a un funzionario». Questa definizione del presbitero è stata tracciata dal cardinale Beniamino Stella, prefetto della Congregazione per il clero, nel primo incontro della sua visita a Cuba, iniziata il 22 aprile. 

Statua di padre Félix Varela

Nel clima di festa seguito all’annuncio della tappa di Papa Francesco nell’isola caraibica, prevista a settembre, il porporato ha in programma fino a mercoledì 28 una serie di incontri con i vescovi locali, con il clero e con i seminaristi delle province ecclesiastiche di Santiago de Cuba, dell’Avana e di Camagüey.

Il cardinale Stella, che nell’isola è stato nunzio apostolico dal 1992 al 1999, ha iniziato la sua visita al santuario mariano della Vergine de la Caridad del Cobre, dove ha incontrato il clero della provincia ecclesiastica, offrendo una riflessione sul Buon pastore che dà la vita per il gregge.  

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

14 ottobre 2019

NOTIZIE CORRELATE