Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

​Parole semplici

· ​Joseph Ratzinger teologo ·

Il 17 aprile presso il Collegio del Campo Santo Teutonico, durante un incontro sul tema «Il primato di Pietro nel pontificato di Benedetto XVI», organizzato in occasione del compleanno del Papa emerito e del decimo anniversario della sua elezione al soglio pontificio, il cardinale prefetto della Congregazione per la dottrina della fede — e curatore dell’opera omnia di Ratzinger — ha tenuto un intervento di cui pubblichiamo uno stralcio. Gesù, ha sottolineato il porporato, non ha voluto fondare la sua Chiesa come una realtà astratta; il servizio papale viene sempre realizzato tramite la personalità molto concreta di chi è stato chiamato all’edificazione della casa di Dio nel mondo.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

15 settembre 2019

NOTIZIE CORRELATE