Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Parola tascabile

· All’Angelus e durante la visita in una parrocchia romana Papa Francesco regala ai fedeli il Vangelo ·

Papa Francesco ha regalato ai fedeli che hanno partecipato all’Angelus di domenica 6 aprile in piazza San Pietro un piccolo Vangelo, raccomandando loro di portarlo sempre in tasca e di leggerlo ogni giorno. «È proprio Gesù che vi parla lì! È la parola di Gesù!» ha sottolineato. E «in cambio di questo dono» ha chiesto loro di fare «un atto di carità, un gesto di amore gratuito, una preghiera per i nemici, una riconciliazione».

Proprio di riconciliazione il Pontefice aveva parlato poco prima ricordando il ventesimo anniversario del genocidio perpetrato contro i tutsi in Rwanda nel 1994 e incoraggiando la popolazione del Paese a continuare «con determinazione e speranza» il processo di pacificazione e di «ricostruzione umana e spirituale». Il vescovo di Roma aveva anche parlato della drammatica situazione della Guinea e di alcuni Paesi confinanti colpiti dal virus dell’ebola e aveva auspicato per gli aquilani vittime del terremoto di cinque anni fa un «cammino di risurrezione» e di «ricostruzione materiale» fondato sulla solidarietà.

La domenica di Francesco si è poi conclusa nella parrocchia romana di San Gregorio Magno, dove il Pontefice ha trascorso l’intero pomeriggio, celebrando la messa e incontrando le diverse realtà del quartiere. Anche ai fedeli della comunità della Magliana il Papa ha chiesto di portare sempre con loro un Vangelo da leggere quotidianamente. E li ha invitati a un esame di coscienza per togliere dal cuore «la pietra» del peccato e aprire la propria anima al perdono di Dio.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

18 settembre 2019

NOTIZIE CORRELATE