Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Omaggio all’eroismo
del poliziotto francese

· In un telegramma del Papa dopo l’attentato di Trèbes ·

A seguito degli attacchi terroristici compiuti nel sud della Francia lo scorso venerdì 23 marzo, Papa Francesco ha inviato monsignor Alain Planet, vescovo di Carcassonne et Narbonne, il telegramma che diamo di seguito in una nostra traduzione italiana:

Commozione all’esterno della chiesa di Trèbes  dove è stata celebrata la messa in suffragio delle vittime dell’attacco terroristico (Afp)

Avendo appreso dei tragici attentati avvenuti a Carcassonne e a Trèbes, che hanno causato diverse vittime, vi esprimo la mia tristezza e affido alla misericordia di Dio le persone che hanno perso la vita, unendomi con la preghiera al dolore dei loro familiari. Rendo omaggio, in particolare, al gesto generoso ed eroico del tenente-colonnello Arnaud Beltrame, che ha dato la propria vita cercando di proteggere gli altri. Esprimo la mia solidarietà ai feriti e alle loro famiglie, come pure a tutte le persone colpite da questo dramma, chiedendo al Signore di donare loro conforto e consolazione. Condanno nuovamente simili atti di violenza cieca che generano tante sofferenze e, chiedendo con fervore a Dio il dono della pace, invoco sulle famiglie colpite e su tutti i francesi il beneficio delle Benedizioni Divine.

Francesco

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

24 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE