Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Oltre la luce

· ​Dalla Nasa le prime immagini che ritraggono il campo magnetico del sole invisibile a occhio nudo ·

Il sole così come non era mai stato visto. La Nasa ha diffuso ieri le prime immagini — ottenute grazie al New Solar Telescope del Big Bear Solar Observatory in California — dei campi magnetici sprigionati dalla nostra stella. 

Una delle nuove immagini del sole (Nasa)

Nelle immagini classiche, quelle che rispettano lo spettro visibile della luce, il campo magnetico del sole non è presente. Queste nuove immagini non sono state scattate nella lunghezza d’onda visibile dall’occhio umano ed è per questo che riescono a ritrarre il campo magnetico solare. In esse gli elementi bianchi brillanti sono chiamati “anelli coronali” e sono le linee in cui il campo magnetico del sole passa attraverso la corona, il livello più esterno di gas. Il blu e il giallo sono le polarità del campo. La Nasa ha combinato i dati di due strumenti avanzati a bordo del Solar Dynamics Observatory per produrre questa immagine. I colori sono stati aggiunti dopo per rendere la foto più chiara. 

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

22 settembre 2019

NOTIZIE CORRELATE