Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Niente retorica sulla vecchiaia

· La Pontificia accademia per la vita si interroga sulle cure palliative ·

Il riconoscimento dell’anziano come persona e la comprensione delle sue necessità di cura, alla luce della natura bisognosa di ogni essere umano: deve ruotare attorno a questi due perni ogni riflessione sulle sfide dell’assistenza alla terza età. 

Angelo Piras, «Anziani di Castelsardo»

È la convinzione ricorrente negli interventi di studiosi, scienziati e sacerdoti che venerdì 6 marzo si sono riuniti in Vaticano per il workshop organizzato dalla Pontificia accademia per la vita, in occasione della ventunesima assemblea generale.

Nel corso di tre sessioni — due al mattino e una pomeridiana — qualificati relatori si sono confrontati sul tema dell’assistenza agli anziani e delle cure palliative, approfondendone le prospettive etico-antropologiche e quelle socio-culturali. Secondo il vescovo presidente Ignacio Carrasco de Paula, «solo partendo da uno sguardo che riconosce la persona anziana come meritevole di essere amata, è possibile parlare di cura dell’anziano, anche al termine della vita». Si tratta di una sfida, ha aggiunto, che si rivolge a tutta la società: dalla famiglia, alle istituzioni, allo Stato. Del resto, «tutti abbiamo bisogno dell’altro». Specie gli anziani, la cui assistenza non può essere mai «ridotta a un atto di beneficenza, o pensata come una concessione per solidarietà o filantropia». Alla luce di ciò, ha concluso, «anche le cure palliative andranno ripensate, e intese non solo come “cura del dolore”, ma come manifestazione di amore; prendendosi cura dell’altro, infatti, lo si restituisce a se stesso».

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

15 dicembre 2019

NOTIZIE CORRELATE