Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Netanyahu
alla Casa Bianca

· Incontro con Obama per rilanciare il dialogo con i palestinesi ·

Lo stallo nei negoziati tra israeliani e palestinesi, la crisi in Siria, il dossier nucleare iraniano, lo stato dei rapporti bilaterali: questi i temi centrali dell’incontro, oggi alla Casa Bianca, tra il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, e il premier israeliano, Benjamin Netanyahu.

«L’incontro con il presidente americano — ha detto il premier alla partenza per gli Stati Uniti — si incentrerà sui recenti eventi in Medio oriente, inclusa la Siria, sui possibili progressi con i palestinesi o almeno una stabilizzazione della crisi e, naturalmente, sul rafforzamento della sicurezza di Israele».

Un incontro importante, come sottolineano numerosi analisti, a fronte soprattutto del clima di crescente tensione che si registra in Terra santa, dopo settimane di violenti scontri e aggressioni. E anche oggi una donna palestinese è stata uccisa dopo aver tentato di assalire con un coltello dei soldati a un posto di controllo nei pressi dell’insediamento ebraico di Alfei Menashe, in Cisgiordania.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

16 settembre 2019

NOTIZIE CORRELATE