Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Nel posto giusto

· Salomone Leclercq, primo martire dei fratelli delle scuole cristiane ·

È il primo martire dei fratelli delle scuole cristiane, trucidato nel 1792, durante quella rivoluzione francese che identificò nella Chiesa un nemico da combattere. La testimonianza cristiana di fratel Salomone Leclercq incrocia gli anni più turbolenti, dilaniati da feroci sollevazioni popolari, che la Francia abbia mai attraversato. La sua storia ha inizio da Boulogne-sur-Mer e approda a Caracas, in Venezuela, dove nel 2007 è avvenuto il miracolo decisivo per farlo uscire dall’ambito limitato del suo istituto dopo che nel 1926 Papa Pio XI lo aveva beatificato insieme ad altri 190 compagni.

di Rodolfo Cosimo Meoli
Postulatore generale dei fratelli delle scuole cristiane

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

26 maggio 2019

NOTIZIE CORRELATE