Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Nel mondo mancano sette milioni di medici

· L’Organizzazione mondiale della santià denuncia le carenze e la sproporzione dell’assistenza ·

 

Ginevra, 7. Nel mondo mancano 7,2 milioni di operatori sanitari professionisti, cifra che raggiungerà i 12,9 milioni fra vent’anni. Inoltre, l’accesso all’assistenza risulta essere ancora molto irregolare. I medici sono distribuiti in modo sproporzionato: il 42,3 per cento si concentra nel Nord America e il 19,3 per cento in Europa, mentre l’Africa può contare sul 2,4 per cento. E come se non bastasse, il continente nero perderà il trenta per cento di questa forza lavoro nei prossimi dieci anni.

Sono questi i dati allarmanti diffusi dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) attraverso un rapporto.

 

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

26 febbraio 2020

NOTIZIE CORRELATE