Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Nel cielo di Dante

· ​Prolifica produzione letteraria sul divino poeta ·

Il Bronzino, «Ritratto allegorico di Dante Alighieri» (1532-33)

Recensendo il quinto volume della Nuova Edizione Commentata delle Opere di Dante (Necod), pubblicato nella scorsa primavera dall’Editrice Salerno e comprendente il trittico Epistole — Egloge — Questio de aqua et terra, Piero Boitani (fresco vincitore del premio Balzan) ha dedotto dalla prolificità della dantologia contemporanea una previsione scherzosamente allarmata: «Siamo appena usciti dal settecentocinquantesimo della nascita di Dante (2015) e già si staglia all’orizzonte, più imminente di quanto non paia, il temibile settecentesimo della morte dell’Alighieri (2021). Solo gli dei superni sanno cosa succederà quell’anno». Ma intanto noi comuni mortali sappiamo già quali dovrebbero essere, entro quella scadenza, i due eventi editoriali più significativi: l’annunciato completamento della stessa Necod con il Convivio a cura di Andrea Mazzucchi e soprattutto con i quattro tomi della Divina Commedia affidati alla sapiente acribia di Enrico Malato; la conclusione dei lavori mondadoriani per l’allestimento del terzo Meridiano delle Opere (minori), dedicato alla Questio (curatore Stefano Caroti), al Fiore e al Detto d’Amore (curatrice Natascia Tonelli).

E comunque, anche senza protendersi verso l’orizzonte del secondo e culminante anniversario, basta uno sguardo selettivo alla produzione libraria di questi ultimi due anni per distinguere, in una zona del firmamento dantesco intermedia tra le due costellazioni in fieri sopra citate, un gruppetto di “asteroidi” che del «miglior fabbro del parlar materno» e dei suoi testi illuminano aspetti settoriali poco noti o ancora poco esplorati.

di Marco Beck

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

20 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE