Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Morto l’ex premier israeliano Ariel Sharon

L’ex premier israeliano, membro del Likud e fondatore del Kadima, Ariel Sharon, è morto oggi in un ospedale di Tel Aviv. Era in coma dal 4 gennaio 2006, in seguito a una grave emorragia cerebrale. Aveva 85 anni. Nato il 26 febbraio 1928, Sharon è stato uno dei principali protagonisti della storia dello Stato di Israele. Figura controversa, accusato per il massacro nel campo profughi palestinese di Sabra e Shatila, nel 1982 in Libano, fu lui a decidere il ritiro unilaterale di Israele dalla Striscia di Gaza nel 2000.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

17 settembre 2019

NOTIZIE CORRELATE