Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Mio fratello il Papa

· Un libro di monsignor Georg Ratzinger ·

«Mio fratello, il Papa» ( Mein Bruder, der Papst ) è il titolo, semplice ed efficace, del libro che monsignor Georg Ratzinger ha preparato insieme al giornalista e scrittore tedesco Michael Hesemann. Sono 256 pagine frutto di una serie di colloqui svoltisi nella tarda primavera di quest’anno a Ratisbona e durante i quali il fratello maggiore di Benedetto XVI ha raccontato al suo interlocutore i ricordi di un’intera vita. Il volume, pubblicato a Monaco da Herbig e corredato da una quarantina di immagini, sarà in libreria il prossimo 12 settembre, proprio alla vigilia della visita che il Pontefice effettuerà in Germania.

Occasione del libro è tuttavia il sessantesimo anniversario dell’ordinazione sacerdotale di Georg e Joseph Ratzinger (a Frisinga, il 29 giugno 1951), ricorrenza non usuale che i due fratelli hanno celebrato insieme nella basilica Vaticana nella festa dei santi Pietro e Paolo. La testimonianza del Prälat Georg Ratzinger, che è la persona più vicina a Benedetto XVI, inizia dagli anni dell’infanzia e racconta tra l’altro come nel seno della famiglia sia nata e maturata la decisione del giovane Joseph di servire la Chiesa nel sacerdozio, sino ad arrivare agli anni del pontificato.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

23 ottobre 2019

NOTIZIE CORRELATE