Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Milioni di bambini muoiono
per mancanza di farmaci

· Una piaga che colpisce soprattutto i Paesi più poveri ·

Una donna di etnia rohingya con i figli gravemente malnutriti (Reuters)

La mancanza di farmaci pediatrici è un problema globale ma colpisce in primo luogo, e in modo sempre più drammatico, i Paesi poveri. Ne è prova il fatto che quei pochi medicinali che ci sono, molto spesso non riescono ad arrivare a chi ne ha bisogno. La denuncia, in merito, arriva dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) che, in uno studio pubblicato ieri, sottolinea come circa nove milioni di bambini sotto i cinque anni muoiano ogni giorno, molti dei quali per malattie che potrebbero essere trattate con medicine sicure ed efficaci. Il problema di fondo è che mancano farmaci fatti su misura per loro, in rapporto al loro peso, età e condizioni fisiologiche. In particolare malaria, aids, tubercolosi sono le patologie per le quali servirebbero farmaci a misura di bambino.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

14 novembre 2019

NOTIZIE CORRELATE