Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Messaggio di Benedetto XVI per l’elezione di Tawadros II

Al nuovo Patriarca della Chiesa ortodossa copta, Tawadros II, eletto domenica 4 novembre, Benedetto XVI ha fatto pervenire il telegramma di cui diamo di seguito una nostra traduzione dall’inglese.

Mi ha colmato di gioia apprendere della sua elezione a Papa di Alessandria e Patriarca della Sede di San Marco ed estendo volentieri a lei, al clero e ai fedeli della Chiesa copta ortodossa i miei buoni auspici e la mia orante solidarietà, chiedendo al Signore di effondere le sue abbondanti benedizioni sull’alto ministero che lei si accinge ad assumere. Sono fiducioso che, come il suo rinomato predecessore, Papa Shenouda III, lei sarà un autentico padre spirituale per il suo popolo e un interlocutore efficace, con tutti i suoi concittadini, nel costruire il nuovo Egitto nella pace e nell’armonia, servendo il bene comune e il bene di tutto il Medio Oriente. In questi tempi difficili, è importante che tutti i cristiani diano testimonianza dell’amore e della fratellanza che li unisce, ricordando la preghiera pronunciata dal Signore nell’Ultima Cena: che tutti siano una cosa sola, perché il mondo creda (cfr Gv 17, 21). Ringrazio l’Onnipotente per gli importanti progressi compiuti, sotto la guida del suo stimato predecessore, nelle relazioni tra la Chiesa copta ortodossa e la Chiesa cattolica, e spero e prego sinceramente che la nostra amicizia e il nostro dialogo costanti, guidati dallo Spirito Santo, diano frutto attraverso una solidarietà sempre più stretta e una riconciliazione duratura. Che il nostro Padre celeste la colmi di pace e di forza per il nobile compito che l’attende!

Benedictus PP. XVI

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

17 ottobre 2019

NOTIZIE CORRELATE