Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Non stancatevi mai di essere misericordiosi

· Messa del Papa nella basilica vaticana per l’ordinazione di tredici sacerdoti ·

«Non stancatevi mai di essere misericordiosi». Lo ha raccomandato Papa Francesco ai tredici sacerdoti ordinati domenica mattina, 11 maggio, durante la messa celebrata nella basilica di San Pietro. Per l’omelia il Pontefice ha pronunciato le parole suggerite dal «Rito di ordinazione dei presbiteri», soffermandosi a sottolinearne alcuni passaggi. “Abbiate quella capacità di perdono che ha avuto il Signore, che non è venuto a condannare, ma a perdonare” ha detto il Papa. “E se vi viene lo scrupolo di essere troppo “perdonatori”, pensate a quel santo prete del quale vi ho parlato, che andava davanti al tabernacolo e diceva: «Signore, perdonami se ho perdonato troppo. Ma sei tu che mi hai dato il cattivo esempio!». Il Papa ha confidato poi di provare “tanto dolore quando trovo gente che non va più a confessarsi perché è stata bastonata, sgridata. Hanno sentito che le porte delle chiese gli si chiudevano in faccia!”. E, allora, ecco la sua esortazione: “Per favore, non fate questo: misericordia, misericordia! Il buon pastore entra per la porta e la porta della misericordia sono le piaghe del Signore: se voi non entrate nel vostro ministero per le piaghe del Signore, non sarete buoni pastori”.

Il testo integrale dell'omelia del Papa 

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

25 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE