Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Lo stile del rappresentante del Papa

· Messa del cardinale Bertone in San Pietro ·

Umiltà e fortezza, entusiasmo e zelo: il profilo dei rappresentanti pontifici deve ricalcare quello di Pietro e Paolo, con uno stile di testimonianza che non perde di vista la centralità di Cristo. È quanto ha chiesto il cardinale Tarcisio Bertone, segretario di Stato, rivolgendosi ai rappresentanti pontifici in servizio durante la messa presieduta sabato mattina, 22 giugno, nella cappella del coro della basilica vaticana.

Il cardinale Bertone ha innanzitutto ringraziato i rappresentanti pontifici «per il lavoro che ciascuno di voi svolge con spirito di servizio e di fedeltà al Papa e al Vangelo». Sabato 29 giugno, ha ricordato, «celebreremo la solennità dei santi apostoli Pietro e Paolo». «Guardando a queste due colonne della Chiesa – ha proseguito – ci accorgiamo sempre più che la radice della fede e la sorgente della missione della Chiesa consistono anzitutto nell’amicizia con il Signore Gesù. Pietro e Paolo sono stati testimoni credibili del Vangelo poiché erano soprattutto autentici amici di Cristo, pronti a dare la vita per Lui. Ecco in che cosa consiste la testimonianza cristiana, ecco ciò che il Signore attende anche da noi: essere suoi amici, amarlo sopra ogni cosa e nulla mai anteporre al suo amore».

Al termine della celebrazione i rappresentanti pontifici hanno partecipato a un incontro di lavoro con i vertici della Segreteria di Stato nell’aula nuova del Sinodo.

Nella serata di venerdì, nella suggestiva cornice della Casina Pio IV, i partecipanti alle giornate dei rappresentanti pontifici hanno cenato con Papa Francesco. Alla tavola del Santo Padre hanno preso posto undici nunzi in nazioni particolarmente disagiate.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

22 settembre 2019

NOTIZIE CORRELATE