Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Le scelte misteriose della madre di Dio

· Raccolti gli scritti di Mario Sensi su Loreto ·

Una riproduzione devozionale della Santa Casa

Studioso della Chiesa in epoca medievale e prima età moderna, Mario Sensi ha raccolto nel volume Loreto, una chiesa “miraculose fondata” (Edizioni del Galluzzo, 2013, pagine 469, euro 65), i suoi numerosi scritti sulla storia del santuario nei quali, come scrive Lucetta Scaraffia, "riesce nel difficile compito di far convivere precisione filologica e rigorosa attenzione per le fonti con una sincera disponibilità ad ascoltare le ragioni e le pratiche della devozione popolare".

"Il libro – prosegue Scaraffia – si conclude con la segnalazione di nuove piste di ricerca, necessarie per completare la storia del santuario, alle quali vorrei aggiungerne una: la necessità di studiare l’importante fase gesuita, in cui il santuario divenne, grazie alla forte presenza dei gesuiti, uno dei luoghi principali in cui si sperimentava la pratica della penitenza, e dove i gesuiti elaborarono i punti essenziali della loro trattatistica sulla confessione. Molti aspetti della storia del santuario sono stati chiariti, e altri almeno segnalati ai futuri storici, ma rimane aperto quello che Romana Guarnieri chiama «il mistero dei santuari» e che forse, in questo caso, è, usando sempre le sue parole, il «mistero insondabile di scelte misteriose da parte della Madre di Dio, capace di servirsi financo dei nostri poveri “falsi storici”, per confondere i “superbi nei pensieri del loro cuore”, effondendo invece grazie su grazie sui “poveri di spirito”».

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

21 settembre 2019

NOTIZIE CORRELATE