Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Le parole
dell’alleanza

· ​Presentata al Papa una nuova edizione della Torah ·

«Il dialogo fraterno e istituzionale tra ebrei e cristiani è ormai consolidato ed efficace, attraverso un confronto continuo e collaborativo. Questo vostro dono odierno si inserisce pienamente in tale dialogo, che non si esprime solo attraverso le parole, ma anche nei gesti». Con gratitudine Papa Francesco si è rivolto al rabbino Abraham Skorka e al gruppo editoriale che stamane, giovedì 23, gli hanno presentato una nuova edizione della Torah. «In mezzo a tante parole umane che purtroppo spingono alla divisione e alla competizione», ha fatto notare il Pontefice nel suo discorso le «parole divine di alleanza» contenute nella Torah «aprono vie di bene da percorre insieme. Anche la presente pubblicazione — ha aggiunto — è frutto di una “alleanza” tra persone di differenti nazionalità, età e confessioni religiose che hanno saputo lavorare insieme».




EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

27 gennaio 2020

NOTIZIE CORRELATE