Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Le omelie del cardinale Siri in dvd

«Il Cittadino» ha raccolto e pubblicato in dvd le oltre quattrocento omelie pronunciate dal cardinale Giuseppe Siri durante il suo ministero episcopale dal 1946 al 1987.

L’iniziativa del settimanale genovese è stata possibile grazie alla cura con cui negli anni monsignor Mario Grone ha conservato le testimonianze del passato: è stato lui, infatti, che dell’arcivescovo di Genova fu segretario particolare, a consegnare al settimanale le registrazioni, che sono poi state restaurate. Nel numero del 17 settembre «Il Cittadino» presenta l’iniziativa, pubblicando uno stralcio del libro di monsignor Marco Doldi Giuseppe Siri il pastore, 1946-1987 (Libreria Editrice Vaticana, 2006) in cui il cardinale riflette sull’importanza della predicazione nella vita della Chiesa. «Ci sono diversi modi di predicare — spiega Siri durante l’omelia per una ordinazione sacerdotale — ed è bene averli chiari: il primo è quello di esporre la Parola di Dio, prepararsi a commentare, ad approfondirla e a renderla validamente recepita dalle anime (...). Ma c’è un’altra predicazione che il Vangelo ha insegnato: prima si fa e poi si dice. È quello che i contemporanei hanno ricordato nella lapide apposta sulla tomba di san Gregorio Magno, conservata ancora oggi nei sotterranei vaticani. Il fare è la predicazione costante del sacerdozio».

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

16 settembre 2019

NOTIZIE CORRELATE