Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Drammatiche le condizioni
dei detenuti nello Zambia

· Progetti di Caritas e Centro laici italiani per le missioni ·

Il sistema penitenziario dello Zambia versa da tempo in condizioni allarmanti che riguardano soprattutto l’assistenza sanitaria, lo stato nutrizionale e l’istruzione dei detenuti. L’emergenza si accentua ulteriormente in un’ottica di riabilitazione e di reinserimento nella società. Da questo quadro è partito nel 2016 il progetto del Centro laici italiani per le missioni (Celim), onlus con sede a Milano, che in collaborazione con Caritas Zambia e altre istituzioni intende intervenire per promuovere il rispetto dei diritti umani dei prigionieri. L’obiettivo generale è migliorare le condizioni di vita dei detenuti in sette istituti penitenziari, con particolare attenzione verso le donne e i bambini incarcerati con loro.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

17 settembre 2019

NOTIZIE CORRELATE