Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

L’anima e la carne

· Il film ·

Nel 1957 le suore dei film potevano essere ancora pure e fedeli alla loro missione, e suscitare entusiasmo nel pubblico: così fece suor Angela, magistralmente interpretata da Deborah Kerr, che ottenne una nomination per l’Oscar in questa parte nel film L’anima e la carne (titolo originale Heaven Knows, Mr. Allison , regia di John Huston). La storia si svolge in un’isola del Pacifico, dove arriva un marine naufrago e trova una suora missionaria, con la quale dovrà superare una prova difficile: l’arrivo dei giapponesi nell’isola. Il marine, rozzo e poco attento alla religione, saprà salvare entrambi dal pericolo, mentre il rapporto fra lui e la suora toccherà nodi spirituali imprevisti. Ma anche ferirà il cuore di entrambi: il marine innamorato della suora, la suora — suggerisce il film — tentata ma alla fine capace di rimanere fedele alla sua missione. È duro avere Dio come rivale in amore, sembra concludere il film.

E suor Angela è stata senza dubbio una delle più belle — in ogni senso! — figure di religiosa della storia del cinema.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

08 dicembre 2019

NOTIZIE CORRELATE