Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

Lampada
eucaristica

· A Napoli la beatificazione di Maria Gargani ·

«Sia da laica, come terziaria o come apostola della fede cattolica, sia da religiosa, come superiora generale, fu instancabile e coraggiosa nel testimoniare la fede in tutti gli ambienti, soprattutto in quelli della scuola pubblica e delle zone rurali». Lo ha ricordato il cardinale Angelo Amato presiedendo, in rappresentanza di Papa Francesco, il rito di beatificazione di Maria Crocifissa del Divino Amore, al secolo Maria Gargani, fondatrice della congregazione delle suore apostole del Sacro Cuore. Il rito si è svolto, sabato mattina, 2 giugno, nella cattedrale di Napoli, alla presenza dei cardinali Crescenzio Sepe, pastore dell’arcidiocesi campana, e di Philippe Nakellentuba Ouédraogo, arcivescovo di Ouagadougou. 

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

18 marzo 2019

NOTIZIE CORRELATE