Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

La tragedia nascosta
dei bambini pakistani

· Più di cento morti nel deserto di Thar a causa di una gravissima siccità ·

Tragedia nel deserto di Thar, nel sud del Pakistan, dove oltre 120 bambini sono morti per fame negli ultimi tre mesi a causa di una gravissima siccità che sta flagellando la zona al confine con l’India. La notizia, riferita dai media locali, ha scosso l’opinione pubblica e dalla Corte suprema di Islamabad il giudice Tassaduq Hussain Jillani ha esortato il Paese a «chinare il capo con vergogna» per le circostanze che hanno portato a queste morti. La tragedia provocata dalla carestia ha spinto inoltre la Corte suprema di Islamabad a chiedere al Governo provinciale del Sindh (guidato dal leader del Partito popolare pakistano Bilawal Bhutto Zardari) di fornire al più presto un rapporto sulla situazione e sul numero preciso delle vittime.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

20 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE