Avviso

Questo sito utilizza cookies...
I cookies sono piccoli file di testo che aiuto a migliorare la sua esperienza di navigazione nel nostro sito. Navigando in ogni parte di questo sito lei autorizza l'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni sulla policy dei cookies visualizzando le Condizioni di utilizzo.

La sfida del cambiamento

· Ad Alicante la Settimana sociale di Spagna ·

«Una cattedra itinerante di dottrina sociale della Chiesa»: è la definizione che il vescovo di Orihuela-Alicante, Jesús Murgui Soriano, dà della Settimana sociale di Spagna.

L’importante appuntamento, giunto all’edizione numero quarantadue, si è aperto nel pomeriggio di ieri, giovedì 23, ad Alicante, cittadina della Costa Blanca, con la conferenza introduttiva del cardinale Philippe Barbarin, arcivescovo di Lione e membro della Commissione dottrinale della Conferenza episcopale di Francia, il quale, partendo dalla propria personale esperienza di pastore, ha affrontato il tema oggi più che mai cruciale dell’evangelizzazione nelle grandi città. Tornando a denunciare quell’«idolatria del denaro» che sempre più tende a «escludere» dal contesto sociale. Argomento che ben si inserisce nella tematica più ampia che caratterizza la Settimana sociale spagnola: «Per una società nuova. Sfide e proposte». Si tratta di tre intense giornate di riflessione e approfondimento, fino a sabato 25, alle quali sono stati invitati studiosi ed esperti non solo dalla Spagna.

EDIZIONE STAMPATA

 

IN DIRETTA

Piazza S. Pietro

19 agosto 2019

NOTIZIE CORRELATE